Sandicove jpeg 01

Daniela Barone

19072013182402_sm_4658

In Cornwall, at the theater by an English lady art lover

‘Rowena you have built a fantastic theater ..’ I thought photographing the high stones steps of this spectacular amphitheater. Minack Theatre, Porthcurno Bay, Cornwall, South West England. Tucked into the rock, I ask myself and I ask you ‘How did you move up and down large blocks of granite and sand bags, how could you carve or sculpt and polish… Leggi tutto

1207201394957_sm_4575

In Cornovaglia, a teatro da una signora inglese appassionata d’arte

“Rowena hai costruito un teatro fantastico..” Ho pensato fotografando gli alti gradoni di pietra di questo anfiteatro spettacolare. Minack  Theatre, baia di Porthcurno, Cornovaglia,  sud ovest dell’Inghilterra. Incastonato nella roccia, mi chiedo, ti domando:” Ma come hai fatto a spostare su e giù grandi blocchi di granito e sacchi di sabbia, come hai potuto intagliare e levigare le rocce o… Leggi tutto

Daniela Barone

Daniela Barone, fotografa e visual artist, vive e lavora tra Roma e Londra, studi di Architettura e una formazione artistica con training in pittura, design e grafica. Ha realizzato reportage di viaggio e collaborato anche come autrice di testi per alcune riviste di viaggio italiane. Colori, pennelli e tele rappresentano un ‘attività di sfondo e di ispirazione per quella principale che è la fotografia, una naturale e conseguente forma d’espressione creativa, che rivela ed evoca un approccio di tipo artistico. I suoi scatti raccontano attimi, situazioni, luoghi e pensieri. Realizza reportage di travel, fine art, social reportage, urban landscape, self portrait, human dimensions. Collabora con Photo Vogue Collection e Art +Commerce agency in New York. Selezionata per il Glasgow Photo Festival 2012 Lavora su progetti personali e su assigments. SANDICOVE JPEG 01 è un blog di fotografia con immagini, visioni e comunicazione di pensieri e riflessioni, ritengo che le fotografie debbano avere una loro forza e trasmettere sensazioni senza l’ausilio di troppe note e specificazioni da parte dell’autore.

Utenti online